Antonella a C’è posta per te per riconquistare le tre figlie | VIDEO

c'è posta per te

Antonella a C’è posta per te chiede il perdono delle figlie

C’è posta per te continua la sua corsa verso i sentimenti, grazie alla sua prima puntata, in onda su Canale 5 nella prima serata di sabato, 13 gennaio 2018. Dopo aver visto l’intervento di Gonzalo Higuain, Maria De Filippi racconta la storia di Antonella, una donna che vuole recuperare il rapporto con le sue tre figlie Noemi, Ester e Claudia, oggi fidanzata rispettivamente di Aklessio, Matteo e Danilo. Antonella ha molto di cui farsi perdonare e ripensa ancora a quel giorno in cui ha chiesto la separazione perché convinta che il marito non l’amasse. Le figlie decidono di vivere con lei, al piano di sopra della stessa villetta in cui abita il marito e la madre di quest’ultimo.

Per riuscire a fare fronte alle spese, inizia a trascurare la famiglia ed a bere durante la sera. Nonostante questo, non si è mai considerata un’alcolista, dato che durante il giorno stava lontano dalla bottiglia e lavorava. Per questo non ritiene di essere stata una buona madre, per non aver capito il dolore delle figlie e di non essersi accorta della vergogna che spingeva le ragazze a non invitare più gli amici a casa. La prima lite è con Noemi, che decide di abbandonare il tetto materno per andare a vivere con il padre. In seguito, Claudia ed Ester parlano con il genitore e mettono Antonella di fronte ad una scelta: se ne deve andare, oppure saranno loro a sparire.

Durante la consegna vediamo le tre figlie della protagonista di questa seconda storia di C’è posta per te, al fianco dei loro rispettivi fidanzati. Claudia ed il ragazzo Danilo decidono però di non partecipare alla trasmissione, forse perché sicuri di chi avrebbero trovato in studio. La madre non esita a chiedere perdono alle sue ragazze, che la ascoltano in silenzio ed in lacrime. Parole sincere che iniziano con un mi dispiace e con tanto affetto, oltre che una promessa: sarà sempre lì ad aspettarle.

Su insistenza di Maria, Ester e Noemi decidono di aprire la busta di C’è posta per te. Negli occhi di Antonella del resto vedono la mamma di un tempo ed anche se Ester non è del tutto convinta di perdonare tutto il passato, accetta di seguire l’esempio della sorella. Trovi il video con la storia di Antonella e delle tre figlie su Witty Tv (clicca sul link per rivedere la storia di C’è posta per te). 

Correlati

Leave a Comment