Marina Ripa di Meana, a Domenica Live il figlio Andrea | VIDEO

Marina Ripa di Meana - Domenica Live

Marina Ripa di Meana, il ricordo a Domenica Live

Marina Ripa di Meana è morta a inizio gennaio dopo una battaglia di sedici anni contro una malattia importante. A Domenica Live, il figlio parla della madre e della sua decisione di andarsene dopo tanta sofferenza. In studio con Barbara d’Urso uno dei più grandi affetti dell’irriverente stilista, il figlio adottivo Andrea. Erede di Carlo Ripa di Meana, ha ricevuto la notizia della scelta della coppia durante una cena, dopo aver conosciuto il suo idolo. Marina e Carlo hanno infatti adottato Andrea sedici anni fa, dopo alcuni anni di conoscenza. Lucrezia Lante della Rovere, l’unica figlia della diva, non lo ha mai voluto considerare come fratello e questa scelta è stata accettata dal diretto interessato.

A Domenica Live un excursus delle sue ben note liti, ma anche lo shock anafilattico sfiorato a causa di un’allergia ai farmaci. In quel caso, Marina Ripa di Meana aveva sottolineato proprio durante un’ospitata a Domenica Live di voler procedere comunque con le terapie tradizionali. La malattia del resto non le aveva impedito di voler andare avanti, “soprattutto con la testa“. La Duchessa ha scoperto tra l’altro di essere stata colpita dal cancro nello stesso periodo in cui ha perso la sorella e “da quel momento non ha mai voluto trascorrere un Natale a casa“. Solo l’ultimo, lo scorso, è stata obbligata a rimanere fra le mura domestiche, ma Andrea è sicuro di non averla mai vista così felice.

“Dopo Natale, le mie condizioni di salute sono precipitate […] il tumore ormai si è impossessato del mio corpo ma non della mia mente e della mia coscienza. […] Una persona deve sapere di poter andarsene”.

Per questo ha deciso di contattare Marina Coscioni per organizzare il suicidio assistito in Svizzera. Marina Ripa di Meana non voleva infatti affrontare un dolore inutile e preferiva andarsene secondo le proprie volontà, circondata dall’affetto dei suoi cari. Grazie alla Coscioni ed all’associazione, la stilista ha infatti scoperto di non dover per forza affrontare un viaggio all’estero e di poter assumere un cocktail di farmaci per poter terminare la propria vita con dignità, la stessa che l’ha spesso vista artefice di accese battaglie.

A differenza di come hanno riportato alcuni giornali, Carlo Ripa di Meana non è stato volutamente informato dalla moglie riguardo la sua decisione. L’ha voluto salutare due giorni prima, riferisce il figlio, per poi trascorrere i successivi nella propria stanza. Carlo e Marina infatti non condividevano la stessa stanza da letto da sempre: il marito dormiva però in una camera attigua a quella della moglie. Nel momento stesso in cui Andrea, Lucrezia Lante della Rovere e Ludovica, sorella di Carlo, stavano per dare la notizia a Ripa di Meana, quest’ultimo ha scoperto tutto dalla televisione. Inseriremo in questo spazio il video con il servizio su Marina Ripa di Meana di Domenica Live non appena disponibile. 

Correlati

Leave a Comment