Daniele Orabona, il caso a Chi l’ha visto: chi lo ha ucciso?

daniele orabona

Daniele Orabona a Chi l’ha visto, il caso del ragazzo di Averna ritrovato privo di vita

Il caso di Daniele Orabona è al centro della puntata di Chi l’ha visto del 7 marzo 2018. Molti i misteri ancora da risolvere sulla tragica vicenda, a partire dal fatto che si trovava lungo una statale. L’ultima volta, Daniele era stato avvistato presso la zona stazione di Aversa dal fratello Simone, che come sempre lo aveva accompagnato sul posto. Non è chiaro se qualcuno possa aver incontrato la vittima prima della sua morte: gli inquirenti hanno infatti rilevato l’assenza di tutti i suoi oggetti personali. Si cercano ora possibili testimoni che potrebbero aver notato quanto accaduto la notte di San Valentino sulla A1.

A Chi l’ha visto, il fratello di Daniele Orabona ha riferito che addosso alla vittima sono stati ritrovati dei guanti verdi da uomo che non appartenevano al 31enne. E’ da chiarire se possano essere di proprietà di qualcuno che è collegato con la morte del giovane di Aversa. Il mistero si infittisce se si pensa che nella notte precedente al decesso di Daniele, quest’ultimo è salito in auto con qualcuno. Sono fin troppi i punti rimasti oscuri nella morte di Daniele Orabona: il fratello ed i familiari vorrebbero solo conoscere la verità. Il 31enne di Aversa conduceva infatti una vita irreprensibile, fatta di teatro, musica e tante risate. Chi potrebbe aver voluto fargli del male?

Correlati

Leave a Comment