Malato per l’amianto, gli negano la pensione: il servizio de Le Iene | VIDEO

Malato per l’amianto, Luigi non riceve pensione: il video del servizio de Le Iene

Nella puntata di domenica, Le Iene ci raccontano la storia di Luigi Del Cance, malato per l’amianto e costretto a vivere senza pensione. La legge prevede infatti che i dipendenti a rischio possano andare subito in pensione anche prima del tempo, senza attendere la dovuta finestra. Il tutto dietro mensile dovuto, lo stesso che Luigi non ha mai ricevuto. La sua storia a Le Iene, fra freddo e difficoltà per riuscire a sopravvivere.

Dopo 35 anni, Luigi ha dovuto lasciare il lavoro per via della forte presenza di amianto nella struttura. La situazione a rischio salute infatti ha permesso all’ex dipendente di usufruire delle norme in vigore e di andare in pensione, senza mai ricevere alcuna retribuzione. A Le Iene si discute anche il caso di Pier, che dopo 17 anni a contatto con l’amianto viene operato per via di un tumore ai polmoni. Anche se ha lasciato il lavoro già da un anno, non ha mai ricevuto la dovuta pensione da parte dell’INPS. Anche Luigi ha ricevuto delle risposte dubbie da parte di un dirigente della struttura, Gabriele Venerdini, che afferma di non poter

Le risposte tuttavia sono incerte, visto che l’ultima circolare è arrivata solo lo scorso 19 gennaio. Ad affermarlo è il direttore provinciale dell’INPS Lucia Terrosi, che promette di risolvere le cose entro breve. Luigi Del Cance infatti riceve la sua prima pensione diverse settimane dopo: la prima cosa che ha voluto fare è stata di andare a mangiare al ristorante. Rivedi su Mediaset On Demand il video del servizio de Le Iene ed il video sulla storia di Luigi Del Cance “Quando ti ammali e ti negano i diritti“. 

Correlati

Leave a Comment