Michele Pecora ritorna a Ora o Mai Più 2019 per il secondo appuntamento. Prima di assistere al suo nuovo duetto, scopriamo le emozioni vissute durante il debutto. In particolare lo ha punto il commento di Orietta Berti, che gli ha consigliato di cantare di più. Ha capito poco anche il 6 di Fausto Leali, a suo dire insufficiente rispetto alla performance. A Ora o Mai Più 2019, Michele Pecora questa volta presenta Che sarà: la scelta dei suoi coach, I Ricchi e Poveri, è di fare tesoro delle critiche ed armonizzare meglio le loro tre voci.

Il duetto di Michele Pecora e i commenti dei giudici

Ritorniamo indietro fino al 1971 per il brano scelto per Michele Pecora. Il duetto lo vedrà impegnato con Che Sarà, un grande successo internazionale e secondo al Festival di Sanremo di quell’anno. In questa nuova occasione, è Angelo dei Ricchi e Poveri a fare l’attacco della canzone. Seguito poi da Pecora ed infine Angela, quest’ultima forse un po’ fuori tono. Migliorato invece il ritornello, dove le tre voci riescono a completarsi a vicenda. Piccolo errore verso il finale da parte di Angela, che sfora nella strofa del suo allievo e si azzittisce in ritardo.

Toto Cutugno assegna un 10 a Pecora, mentre Ornella Vanoni crede che la sua voce non sia emersa rispetto a quella dei coach. Il punteggio infatti è 6, ma solo perché Cutugno ha confermato un voto che avrebbe voluto cambiare. Marcella Bella vota 7 per via di alcune indecisioni e non dell’allievo, ma de I Ricchi e Poveri. Red Canzian dà invece un 7, anche se concorda con Angelo sulle difficoltà di una canzone così corali. 7 anche da parte di Orietta Berti, mentre Fausto Leali assegna un 7. Donatella Rettore si allontana dal verdetto dei suoi colleghi e regala un 6. Il totale è quindi di 50.

Michele Pecora in duetto con Marco Ferradini

Affondiamo le mani nella storia della musica italiana con Teorema di Marco Ferradini. Canta in coppia con Michele Pecora, che riesce ad unirsi al meglio al Maestro. Donatella Rettore non crede invece che il concorrente sia stato all’altezza di Ferradini e per questo assegna solo un 6. 8 da parte di Fausto Leali e Orietta Berti, che viene replicato poi da Red Canzian e Ornella Vanoni. Toto Cutugno invece ritorna con il suo 10, mentre Marcella Bella si ferma a 8. Il totale è di 106.

Purtroppo Michele Pecora sembra aver deluso le sue stesse aspettative. Ha tolto infatti la Milani dalla ultima posizione, che gli viene assegnata nella classifica finale. Il risultato è la somma dell’ultimo posto ottenuto con i voti della giuria ed il penultimo con il televoto. Il duetto di Michele Pecora con I Ricchi e Poveri è disponibile al minuto 00:11:40 della puntata integrale presente su Raiplay, la seconda di Ora o Mai Più 2019. Il duetto con Marco Ferradini è invece accessibile al minuto 02:33:00.