Non Mentire debutta su Canale 5 nella prima serata del 17 febbraio 2019. La prima puntata ci introduce nel cuore della fiction e della sua trama, con protagonisti Alessandro Preziosi e Greta Scarano. Al centro una presunta violenza di un chirurgo ai danni di una giovane insegnante: le due versioni non coincidono. Per scoprire che cosa sia accaduto quella notte, Non Mentire analizza i diversi punti di vista dei protagonisti, mentre scopriamo altri dettagli sui personaggi secondari.

Non Mentire prima puntata, trama e riassunto

Non Mentire ci mostra alcune caratteristiche di Andrea Molinari, un abile chirurgo che sembra avere a cuore i suoi pazienti. Impegnato anche nel mantenere la sua forma fisica, è a tutti gli effetti uno dei medici single più ambiti di Torino. Laura invece insegna nel Liceo della città e fra i suoi studenti c’è Luca, il figlio di Andrea. I due adulti infatti si conoscono e solo grazie ad un nuovo incontro decidono di vedersi per un appuntamento.

Laura è indecisa: dovrebbe accettare l’invito? Cede dopo essersi confidata con la sorella Caterina ed un amico e collega. Al mattino successivo, la donna si risveglia nel proprio letto e capisce subito che qualcosa non va. Non ricorda nulla della notte precedente ed un sms di Andrea sul telefono le conferma si essere stata violentata. Disperata, confida tutto a Caterina: le riferisce di non aver avuto intenzione di finire a letto con Molinari.

Laura denuncia tutto

Intanto, Andrea parla con il suo migliore amico e collega e gli racconta di essere entusiasta dell’appuntamento. Tanto che spera di rivedere Laura per un secondo incontro. La donna è sicura: anche se lo ha invitato a salire a casa, il suo obbiettivo per la serata non andava oltre la semplice conoscenza. Decide quindi di denunciare tutto, sottoponendosi agli esami in ospedale.

La Polizia viene chiamata in causa, mentre Caterina incontra in gran segreto Tommaso, l’ex fidanzato della sorella. I due si sono lasciati da poco e sono in rapporti pacifici: Tommaso però ha perso la testa per Caterina, che in un secondo momento decide di chiudere ogni rapporto con lui. Andrea invece viene interrogato dai detective: la sua versione è diversa ed afferma di aver avuto un rapporto consensuale con Laura. Dichiarazioni che sembrano combaciare con il fatto che la presunta vittima non riporta lesioni di alcun tipo.

Tommaso indaga su Andrea

Laura è fuori di sè ed a scuola finisce per prendersela con Luca, mandandolo dal preside. Capisce poi che tutti devono sapere che cosa le ha fatto Molinari e così scrive un lungo post in cui lo denuncia pubblicamente. Andrea cerca di parlare a scuola: non capisce il motivo del suo comportamento, ma è sicuro che siano solo bugie. Laura invece inizia a ricordare altri particolari, fra cui anche che è stato Andrea a versarle da bere.

Si convince così che potrebbe averle dato la droga dello stupro. Intanto, Tommaso inizia ad indagare su Molinari per via del suicidio della moglie. In un nuovo confronto, Andrea riferisce invece a Laura di non averle dato alcun bicchiere. Anzi è stata lei a scambiarli e lui ha preferito non dirle nulla. Più tardi, la donna riceve un sms anonimo da chi l’accusa di mentire. Lei invece preferisce chiedere alla Polizia novità sulle indagini, ma scopre che è tutto bloccato. Tommy invece riferisce ai due poliziotti di avere dei sospetti su Molinari: un testimone afferma che litigasse molto con la moglie e teme che possa averla uccisa.

Le conseguenze

La prima puntata di Non Mentire ci mostra inoltre lo scontro fra Andrea e Caterina. Il chirurgo infatti non riesce ad operare per i troppi pensieri ed accusa la donna di avere una sorella pazza. Anche Laura finisce nel mirino della scuola: la Preside infatti non ha gradito il suo post di denuncia. L’accusa inoltre di non aver messo al primo posto il benessere di Luca e di essere uscita con il padre di uno dei suoi alunni. Con una scusa, Laura scopre che Andrea è fuori casa ed entra di nascosto per piazzare una prova. La Polizia giudiziaria riceve poi una sua soffiata, ma il tentativo cade a causa di un suo errore.

Nella parte finale della prima puntata, Non Mentire ci premia con un colpo di scena: un certo Donato si mette in contatto con Andrea e gli svela di avere informazioni importanti sulla Nardini. La donna infatti avrebbe già cercato di inguaiare qualcun altro in passato. Subito dopo, il chirurgo trova sul tappeto della camera un orecchino che Laura ha perso durante l’effrazione.

Come rivedere la replica di Non Mentire in video streaming

Puoi rivedere la replica della prima puntata di Non Mentire su Mediasetplay, previa registrazione gratuita. Il contenuto video del 17 febbraio 2019 verrà inserito in forma integrale sul portale il venerdì successivo (22 febbraio). Nel frattempo il portale ospita contenuti extra e clip del primo episodio.