Michele Pecora ritorna nella quinta puntata di Ora o Mai Più 2019 con la grinta di rifarsi del flop precedente. I Ricchi e Poveri infatti sono stati severi nei suoi confronti, per via dei tanti errori compiuti nel duetto con la Pravo. Michele Pecora invece è convinto di essere rimontato e questa sera dovrà dimostrarlo. Purtroppo la nuova classifica definitiva lo posiziona all’ultimo posto.

Michele Pecora e I Ricchi e Poveri in Sarà perché ti amo: duetto e voti

Il brano scelto dai coach per il loro pupillo è uno dei più conosciuti del loro repertorio. Sarà perché ti amo scatena il pubblico presente in studio, ma l’attacco di Pecora sembra sottotono. Senza considerare che la voce gli manca in più punti e per fortuna il subentro di Angela ci regala quell’energia che ricordiamo fin dal 1981, grazie all’album E penso a te.

Marcella Bella regala un 8, ma solo per la canzone de I Ricchi e Poveri che adora. Cutugno crede che il concorrente abbia avuto troppo spazio e che non abbia saputo valorizzarlo, per cui il suo voto è solo 6. Vanoni replica con 7 e concorda con la Bella, prima di lanciarsi in una sua personale versione del brano. Si continua con Red, che contesta la tonalità troppo bassa di Pecora. Per questo non va oltre il 7, mentre la Berti regala un 8. Non a Pecora ma ai Ricchi e Poveri. 7 da Leali per il coro e 6 dalla Rettore, per un totale di 49.

Michele Pecora Vs Vallesi: confronto e voti

La penultima puntata di Ora o Mai Più 2019 prosegue con il confronto fra Michele Pecora e Vallesi. L’allievo de I Ricchi e Poveri si esibisce in Una carezza in un pugno, uno dei più grandi successi di Adriano Celentano del ’68. Fra gli autori troviamo Gino Sant’Ercole, mentre l’ultima rivisitazione della canzone risale al 2012 grazie all’album Adriano Live. Più sottile del solito la voce di Pecora, che in qualche punto sembra più dolce di quanto ci saremmo mai aspettati.

Michele Pecora confronto penultima puntata Ora o Mai Più 2019

La giuria infatti preferisce la sua esecuzione a quella del rivale, lodandolo per il forte miglioramento. Peccato che il brano fosse del tutto sbagliato per Leali e Canzian, in quanto più adatto a due interpreti di genere opposto. Il concorrente non batte Vallesi agli occhi di Leali, che preferisce dargli un 7. Anche per la Rettore ha fatto qualcosa in meno rispetto all’altro cantante ed il voto è 9, replicato poi dalla Berti che invece segnala un pari merito. 7 per Canzian e 6 per Vanoni, mentre 10 da Cutugno che preferisce dare due punti in più a Michele. Anche la Bella segue la stessa linea e premia con un 8, per un pari merito invece agli occhi de I Ricchi e Poveri che sfoggiano un altro 8. Il totale è 64.

La classifica di Michele Pecora nella quinta serata e video duetti

Purtroppo come abbiamo visto all’inizio di questo articolo, l’allievo de I Ricchi e Poveri ha tentato il colpaccio senza riuscirci. Ad influenzare in modo negativo l’andamento del concorrente è stata la prima esibizione, inferiore rispetto alla seconda. I giudici infatti assegnano solo due punti a Pecora, che riesce però ad evitare il baratro della classifica.

Non va meglio con il televoto, che gli regala un altro punto ed un’ultima posizione. La classifica finale lo vede quindi fra gli sfavoriti, all’ultimo posto , con 3 punti totali che rubano la scena alla Milani e che si vanno a sommare ai 21 punti centrati nel corso dell’intero percorso ad Ora o Mai Più 2019. Puoi rivedere su Raiplay il video del duetto di Michele Pecora con I Ricchi e Poveri al minuto 00.49.30. Al minuto 02.22.50 è presente invece il confronto con Vallesi.