Paolo Vallesi ha la vittoria in pugno a Ora o Mai Più 2019? Ne è convinto il pubblico, che anche la scorsa settimana lo ha portato fino alla vittoria finale. La coach Ornella Vanoni non può che essere soddisfatta del suo percorso e svela anche di voler affidare a Paolo Vallesi l’apertura dei suoi concerti estivi. Perché no, si chiede la giudice. La classifica finale della serata premia ancora una volta il concorrente con un primo posto, condiviso con l’allieva di Canzian.

Paolo Vallesi e Ornella Vanoni in Eternità: duetto e voti

Abbiamo scoperto grazie alla Morlacchi che in seguito alla vittoria dello scorso sabato, Vallesi si è voluto in qualche modo scusare con la concorrente. Il televoto infatti lo ha premiato ed il merito è del pubblico che lo ama fin dai suoi primi successi. Dopo aver ammirato anche Ondina, il cane della Vanoni, assistiamo ad un nuovo battibecco bonario fra la giudice e Amadeus. Ovviamente sul tessuto della camicetta, rigorosamente fuxia. Per il nuovo duetto, la Vanoni ha scelto di interpretare con Paolo Vallesi un brano che ha presentato al festival di Sanremo del 1970 con i Camaleonti: Eternità.

Quarto posto nella kermesse e tre mesi in classifica, per un successo intramontabile. I commenti dei giudici: la Rettore ha trovato il concorrente sgraziato e crede che forse avrebbero dovuto evitare quel duetto. Il suo voto è quindi 7, mentre Leali assegna un 9. Anche se concorda con qualche appunto, mentre Orietta punta in alto e va sul 10. “Hai fatto un po’ di fatica ad entrare”, dice invece Canzian in modo tecnico. Il suo voto è 8, anche se pensa che la canzone non fosse adatta a Paolo Vallesi. 8 da parte della Bella e 9 da I Ricchi e Poveri, per un totale di 59.

Paolo Vallesi Vs Pecora: confronto e voti

Paolo Vallesi si scontra con Pecora nella seconda parte della penultima puntata di Ora o Mai Più 2019. La canzone scelta è di Adriano Celentano e del 1968, scritta fra gli altri da Gino Sant’Ercole. Una carezza in un pugno, un successo mondiale pubblicato in origine in 45 giri con Azzurro. Graffiante e roca come sempre la voce dell’allievo della Vanoni, che non si smentisce anche in questa parentesi. Di fronte alle due interpretazioni, la giuria si divide a metà e dimostra di non apprezzare in toto la versione di Vallesi.

Secondo Leali è il pupillo della Vanoni a battere il rivale con 8 punti, anche se ha qualche dubbi sulla scelta del brano. Rettore premia come sempre il suo preferito con 10, mentre Berti pareggia con un 9 ad entrambi i cantanti. Canzian prosegue con un 8 e vanoni raddoppia con lo stesso voto, ma solo per non esagerare. Anche Cutugno assegna lo stesso punto a Vallesi, preferendo le abilità di Pecora. 7 da parte della Bella e 8 per i Ricchi e Poveri, per un totale di 66.

La classifica finale di Paolo Vallesi e il video dei duetti

Abbiamo lasciato Vallesi in cima alla classifica con 65 punti, ottenuti grazie alla somma di tutte le esibizioni fatte ad Ora o Mai Più 2019. La quinta puntata sfavorisce però l’allievo della Vanoni: i giudici infatti gli regalano solo una quinta posizione con 4 punti ed in coppia con De Marinis. Ormai non c’è più bisogno di dirlo: il pubblico preferisce Paolo e lo premia con una prima posizione e 10 punti. Il primo posto è assicurato con 14 punti, vittoria condivisa con la Morlacchi. Puoi rivedere le esibizioni su Raiplay grazie alla puntata integrale: il video del duetto fra Paolo Vallesi e Ornella Vanoni è al minuto 01.37.05, mentre al minuto 2.22.50 troverai il confronto con Pecora.