Mentre ero via è tornato su Rai 1 con la sua seconda puntata, in onda il 4 aprile 2019. Monica è riuscita a ritornare a palazzo Grossi, ma deve ancora lottare contro la rabbia del suocero. Anche il figlio soffre della presenza della madre, mentre Sara all’inizio rifiuta di vederla. Monica inizia a ricordare alcuni particolari e si convince della sua relazione con Marco. Mentre ero via però prepara il terreno per un nuovo colpo di scena: Stefano è sicuro che in realtà ci fosse un affare di mezzo.

Dove siamo rimasti?

Nella prima puntata di Mentre ero via abbiamo assistito al risveglio di Monica. La donna ha assistito alla morte di Gianluca e Marco, il marito ed il suo presunto amante. Non ricorda però nulla degli otto anni, anche della crescita dei figli. Il cognato Riccardo l’accusa di essere colpevole e le rivela di averla vista con i suoi occhi in compagnia di Marco. Mentre tutti le sono contro, Monica potrà contare solo sull’aiuto dell’amica e cognata Barbara e del sostegno della psicologa Caterina. Incontra inoltre Stefano, il fratello di Marco, che come lei ha intenzione di scoprire la verità su quella notte.

Mentre ero via, riassunto e trama seconda puntata

Nella prima parte di Mentre ero via assistiamo ai continui incubi della protagonista. Nuovi frammenti di memoria sembrano affacciarsi nella sua mente. Monica continua ad interrogarsi sulla sparatoria, ma i suoi ricordi sono ancora bloccati. Cerca ancora di avere un contatto con i figli, ma Riccardo le suggerisce di tenersi ancora alla larga. Sara infatti ha chiesto agli zii di non avere alcun contatto con la madre. Vittorio invece ha ancora dei problemi con i compagni di scuola, che accusano la madre di fingere la sua amnesia. Da sola a casa, Monica fa un giro fra tutte le stanze e si ferma nella sua cabina armadio, dove trova delle scarpe nere che le fanno riemergere un ricordo: ha avuto un incontro di passione con Marco. Riferisce tutto a Caterina, compreso il fatto che i Grossi hanno fatto sparire tutte le sue foto.

Mentre ero via, Sara

Intanto, Stefano rivede la cognata al molo e le riferisce di avere dei forti dubbi sulla relazione fra Monica e Marco. Non crede infatti che il fratello possa aver mentito a tutta la sua famiglia e per questo vuole controllare di nuovo il suo studio. Il medico invece informa Riccardo che Sara si è ripresa e che potrà ritornare a casa. Lo zio cerca di convincerla a ritrovare un rapporto con la madre, necessario perché entrambe possano guarire. La famiglia però le racconta anche in seguito che è sempre stata lei a vietare ai figli di cenare con gli adulti. Regole rigide a cui Monica non riesce a credere.

La confessione di Monica

Confusa dai ricordi su Gianluca, Monica scopre da Filomena che non è mai stata felice con il marito. La governante le suggerisce anche di portare i figli dalla sua parte in fretta. Così la donna fa un tentativo per fermare il suocero, per impedirgli di dire delle cose sconveniente su di lei ai ragazzini. Monica non indietreggia nemmeno quando Vittorio le ricorda che non è mai stata una buona madre. Firma poi una deposizione alla Polizia con cui ammette di avere avuto una relazione con Marco. Il piccolo Vittorio invece si infuria con la madre, ferito dal fatto che non ricordi nulla di lui.

Vittorio cerca di cacciare Monica

Nella seconda parte di Mentre ero via, assistiamo all’ennesimo scontro fra Vittorio ed i due figli. Persino Riccardo è d’accordo sulla presenza di Monica, ma il padre gli ricorda chi ha le redini della famiglia. Monica si incontra poi con Barbara e le riferisce di essere sicura che Marco fosse il suo amante. Anche una ricevuta per un albergo di Ginevra, un mese prima del delitto, sembra confermare tutto. Giuseppe però le racconta qualcosa di diverso: grazie all’agenda del fratello, ha intuito che in realtà i loro incontri dovevano essere di lavoro.

Mentre ero via episodio 2

Quella sera, Monica cerca un approccio con Sara. La figlia però le racconta di un episodio che si è verificato pochi giorni prima del delitto, che conferma come non l’abbia mai sopportata. Il giorno dopo la cameriera trova nella stanza della ragazza una scatola in cui nasconde da tempo il cibo. Su consiglio di Caterina, Monica decide di ritornare al lavoro. Scopre che tutti i suoi ex dipendenti se ne sono andati da tempo e grazie ad una vecchia foto riconosce una certa Beatrice. Un tempo era la sua segretaria. Durante il loro incontro, la donna però preferisce negare che sia mai successo qualcosa di brutto fra loro. Anche se Monica ricorda un episodio che le fa pensare di averle fatto del male.

Il dubbio e la verità

In un altro incontro con Monica, Giuseppe le dice di essere sicuro che il fratello non avrebbe mai potuto tradire la moglie. Non è nemmeno convinto che i ricordi della donna su Marco siano del tutto reali. Tornata a casa, Monica ha un nuovo scontro con la figlia e le impone di farsi seguire da Caterina per risolvere i suoi problemi con il cibo. La ragazza accetta e nei giorni successivi incontra Rocco, che la salva prima che un autobus possa investirla. Riccardo invece impone alla cognata di non fare più alcuna domanda ai domestici, per limitare i pettegolezzi.

Monica non può far altro che incontrare di nuovo Stefano, che le parla del figlio e di come sia indipendente. Mentre qualcuno li fotografa di nascosto, la donna riferisce a Stefano di non capire perché qualcuno stia cercando di confonderle le idee. Ricordando quel giorno in albergo, realizza però che l’incontro segreto è avvenuto con Gianluca e non con Marco.

Mentre ero via secondo episodio

Come finisce il secondo episodio?

Mentre ero via ci racconta in parallelo anche il dolore di Sara. La ragazza partecipa agli incontri in clinica ed ha modo di conoscere Debbi, una ragazza che ha le sue stesse sofferenze e che è affetta di bulimia. Intanto, Riccardo scopre che Monica ha agito alle sue spalle ed ha tenuto l’appartamento secondario per portare avanti le sue ricerche. Intanto, Monica scopre in modo accidentale che Riccardo le ha mentito. La sera del bacio con Riccardo si trovava infatti in compagnia della figlia e non può essere successo quello che afferma il cognato.

Come ricevere la seconda puntata di Mentre ero via in replica

Se hai perso la diretta del 4 aprile, potrai sempre rivedere la replica in streaming grazie al portale Raiplay. Il secondo episodio di Mentre ero via è disponibile nella sezione dedicata alla fiction, dove troverai anche delle interviste extra ed il video dell’appuntamento precedente. Per la replica in tv dovrai invece attendere la prossima domenica: verrà trasmessa alle 21.20 su Rai Premium.