Mentre ero via ritorna con la quarta puntata il 18 aprile 2019, sempre su Rai 1. Monica scopre un altro dettaglio che mette in discussione quanto ha scoperto fino a questo momento. Dovrà però affrontare uno scandalo che colpirà sia lei che Stefano, spingendo i Grossi a contrastarla. Il nostro riassunto della quarta puntata di Mentre ero via inizia laddove abbiamo lasciato la fiction: rivedi con noi tutti i dettagli e scopri come rivedere replica in streaming e tv.

Nel precedente episodio

Nella terza puntata di Mentre ero via, Monica decide di partire per Ginevra in gran segreto ed insieme a Stefano. I due scoprono che lei e Marco avevano raggiunto il posto in passato per indagare su un certo De Vincenti, legato agli affari dei Grossi. Monica ottiene l’accesso ai sistemi dell’azienda dopo aver convinto Riccardo a farla ritornare al lavoro. Stefano invece rischia la vita: due uomini lo inseguono in mare e minacciano di ucciderlo. Grazie ad un nuovo ricordo, la protagonista scopre che Gianluca l’aveva tradita con la sua ex segretaria.

Mentre ero via quarta puntata, riassunto e trama

Monica ha di nuovo un incubo ad occhi aperti: il temporale del presente la riporta ancora a quella notte. Realizza che Riccardo non fosse da solo in auto, ma non riesce a parlarne con Stefano. Quest’ultimo invece ammette a metà a Rocco di essersi innamorato della donna. Durante una riunione di lavoro, Monica si trova di fronte a De Vincenti. Intanto, Sara parla ancora con Debbie di Rocco e le rivela di non avergli ancora detto il suo cognome.

Gli incubi di Monica intanto continuano, mentre la macchina delle bugie si muove alle sue spalle e di nascosto. Nicoletta decide di aiutarla prescrivendole delle medicine per farla riposare. Al mattino successivo si sveglia in ritardo e si accorge che Riccardo e Barbara sono stranamente silenziosi. I giornali infatti hanno pubblicato una foto che la riprende mentre bacia Stefano e lo scandalo è già scoppiato. Ancora una volta Monica deve difendersi dalle accuse, ma il suo primo pensiero va a Sara. Decide quindi di dirle tutto raggiungendola a scuola.

Sviluppi romantici e non

La quarta puntata di Mentre ero via riporta a galla la rabbia di Sara: la ragazza ha già scoperto tutto da sola. Durante una nuova seduta, Monica accetta il consiglio di Nicoletta di provare con l’ipnosi. Sara invece ha un piccolo litigio con Rocco ed infine si baciano. Monica e Stefano decidono di parlare con De Vincenti di persona: nega di averli mai incontrati a Ginevra. Anzi non ha alcun risentimento verso i Grossi e la liquidazione consistente è legata ai suoi studi.

Mentre ero via Sara Rocco

Ricevute le informazioni da De Vincenti, Stefano inizia a mettere in dubbio che le loro scoperte fossero esatte. Forse Monica e Marco avevano davvero una relazione. Intanto, un gruppo di ragazzini prende di mira il piccolo Vittorio e lo picchia, per via delle foto della madre. Monica invece decide di raggiungere il Commissariato per rivedere i filmati di quella notte. Si accorge che Riccardo, dopo averla soccorsa e scoperto della morte del fratello, ha guardato verso le telecamere.

Sara di nuovo sotto shock

Nei giorni seguenti, Rocco scopre la verità su Sara e decide di confidarle il suo rapporto con Marco. La ragazza reagisce male e la sua rabbia è diretta verso la madre, che ai suoi occhi avrebbe rovinato anche l’ultima cosa bella che aveva avuto dalla vita. Rocco fa anche l’errore di rivelarle che Stefano gli aveva già chiesto di starle vicino, ancora prima che si conoscessero. Intanto, Monica scopre che cosa è successo al figlio Vittorio e decide di parlare con le madri dei suoi compagni, per chiarire la situazione.

Rocco invece scopre che chi ha mandato le foto ai giornali non è collegato con i Grossi e riferisce tutto al padre e che si tratta di un certo Giorgi. Anche che sta frequentando Sara. Nello stesso momento, Sara sfoga tutto il suo dolore alla madre e l’accusa di essere responsabile di quanto accaduto. Ritornata a casa, Monica trova il suocero svenuto sul pavimento a causa di un infarto. Riccardo la accusa di essere colpevole del malore del genitore, dato che Vittorio si è sentito male dopo aver trovato il giornale con le foto dello scandalo sulla sua scrivania. Ripensando ad alcuni dettagli, Stefano realizza che Giorgi è il padre di un suo allievo della scuola di vela e lo affronta.

Il confronto con il suocero

La quarta puntata di Mentre ero via spinge finalmente Monica ad affrontare il suocero. Vittorio l’accusa di aver rovinato tutto e decide di rivelarle quanto la moglie lo abbia amato in passato, nonostante i tradimenti. Ancora oggi si sente in colpa ed anche per questo non transige che abbia potuto tradire Gianluca, provocandone la morto. Quando la donna lo accusa di trovarsi in auto con Riccardo la notte dell’incidente, il suocero nega tutto. Ed anzi l’accusa di seguire dei ricordi sbagliati.

Nel frattempo, Rocco raggiunge Sara alla villa ed i due fanno finalmente pace. Il ragazzo cerca anche di spingersi oltre, ma lei si vergogna e gli chiede invece di starle accanto per un po’. Arrivata al cancello, Monica è attirata da un particolare e ricorda che Riccardo quella notte ha suggerito ad una donna di andarsene via prima dell’arrivo della Polizia.

Come finisce l’episodio?

Siamo a pochi passi dalla conclusione e Mentre ero via ci riserva ancora delle sorprese. Giorgi infatti svela a Stefano di aver avuto una relazione con Monica diversi mesi prima e che gli ha spezzato il cuore. Gli fornisce anche delle prove: ha conservato tutti i messaggi sul cellulare. Grazie alla scatola di ricordi del piccolo Vittorio, Monica trova una foto di una vecchia premiazione e realizza che De Vincenti non è lo stesso uomo che ha incontrato nei giorni precedenti.

Stefano però non le risponde al telefono: le rivelazioni di Giorgi lo hanno convinto che la donna potrebbe averlo ingannato. Monica decide di vederci chiaro e raggiunge l’appartamento del finto De Vincenti, scoprendo solo che l’appartamento in cui lo ha incontrato è in realtà sfitto da diversi mesi. Dopo aver titubato a lungo, Stefano le risponde al telefono e si mostra freddo.

Mentre ero via quarta puntata, come rivedere la replica in streaming

Se ti sei perso la diretta del 18 di aprile, potrai rivedere l’episodio grazie al servizio online di Raiplay per la replica in streaming. Nella sezione dedicata alla fiction troverai con facilità il video della quarta puntata di Mentre ero via, oltre ai precedenti. La replica in tv dovrai invece attendere questa domenica. L’appuntamento è per le 21.20 circa su Rai Premium.