CHIOGGIA – Travolta da un’auto pirata, è morta Elena Boscolo, la ragazza di 28 anni di Sottomarina di Chioggia, in provincia di Venezia. La ragazza si trovava in compagnia del fidanzato e stavano attraversando le strisce pedonali. Il ragazzo è rimasto ferito, ma in modo più lieve.  In seguito è stato infatti trasportato all’ospedale del luogo con una frattura ad entrambi gli arti inferiori.

Polizia

Ad investire la coppia un giovane del posto, che si trovava alla guida di una Citroen bianca, scrive una notizia Ansa. Sulle prime il ragazzo è fuggito, per poi tornare indietro e mescolarsi fra i curiosi che si sono raccolti attorno al luogo dell’incidente.

I Carabinieri si sono subito accorti della sua presenza, confermando i loro sospetti grazie ad alcune domande. Il 24nne in questione alla fine ha confessato ed è stato denunciato sia per omissione di soccorso sia per omicidio stradale.

Diversi i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia di Elena Boscolo, scomparsa in modo tragico.