Claudia ha deciso di concludere la sua storia d’amore con Michele. La puntata di Uomini e Donne riprende dalla crisi fra la Dama e Michele che abbiamo affrontato ieri. Lei è sicura che siano incompatibili, visto che lui non accetterebbe la situazione familiare complicata della compagna. Michele di contro crede che il sentimento che c’è fra loro sia molto forte, anche se non nega di avere delle difficoltà a gestire una relazione con una donna con figli e due ex mariti.

Claudia continua l’attacco, “Non mi hai guardato in faccia una volta”

I problemi sono tanti fra Claudia e Michele. La donna infatti è rimasta delusa del fatto che il compagno non l’abbia calcolata di striscio dopo aver svelato di voler uscire dal programma. Claudia inoltre si sarebbe esposta molto ed avrebbe raccontato tanti fatti personali al Cavaliere, che invece si sarebbe mantenuto piuttosto abbottonato. Michele crede invece che lei stia proiettando sulla loro relazione i problemi vissuti nei rapporti precedenti. La Dama di contro lo accusa di aver fatto dei discorsi troppo vincolanti a soli otto giorni dall’inizio della loro conoscenza. Senza considerare quei complimenti a Pamela che non ha davvero digerito.

Claudia sempre comunque molto decisa e non accetta che Tina consideri i complimenti all’altra Dama come una leggerezza. Michele non vuole impedirle di prendere una decisione di questo tipo e sottolinea che lascerà comunque la porta aperta. Aggiunge però che in quanto uomo non inseguirà nessuna donna e che quindi non la aspetterà per sempre. “Se chiude evidentemente non era importante come sembrava la settimana scorsa”, conclude invece Gianni ripensando a come Claudia e Michele fossero bellissimi in studio, quando hanno parlato della loro love story.