Lorenzo Bonamano a X Factor 2017 si presenta sul palco con la sua voce che sembra quasi femminile e portando Stay di Rihanna facendo storcere il naso ai giudici, almeno fino a che le prime note non prendono forma.

Il giovane Lorenzo Bonamano conquista il pubblico ma non riesce a convincere fino in fondo i giudici che lo guardano con occhio clinico per tutta la durata dell’esibizione. “Vengo da Rispoli, ho 20 anni e mi arrangio”, racconta Lorenzo Bonamano a X Factor 2017 e dietro le quinte rilancia: “Nella mia famiglia ci sono momenti in cui non si sa chi fa cosa, se mio padre lavora, se mia madre lavora per una signora o in un negozio e in questo momento sto cercando di racimolare soldi come allenatore per realizzare il mio sogno“.

Un’altra storia di precarietà e un sogno da realizzare che permette a Lorenzo di ricoprire subito uno dei posti più alti della classifica dei migliori della serata. A fine esibizione il pubblico si alza in piedi ma il giudizio dei giudizi e, soprattutto di Fedez, non sono convinti fino in fondo.

Fedez: “Hai fatto una buona esibizione, c’era tanto trasporto che sei riuscito a trasmettere. Hai scelto un brano difficile che ha rischiato di sovrastarti”. Manuel Agnelli “Non solo ha rischiato di sovrastarti ma lo ha fatto” mentre Levante lo ha trovato esagerato. Mara Maionchi dice sì, per Fedez è no mentre Agnelli e Levante confermano il loro sì nonostante il rischio che possa bruciarsi. Clicca qui per vedere il video dell’esibizione.

Lorenzo Bonamano vola verso gli Home Visit di X Factor 11

I Bootcamp di XF 11 hanno permesso a Lorenzo Bonamano di riuscire a realizzare i suoi sogni. Il concorrente si è esibito per ultimo sul palco del talent, riuscendo a stravolgere ogni aspettativa. Fedez ha infatti deciso che la sua esibizione con “Worry” di Jack Garratt fosse degna degli Under Uomini. Dato che il cantante ha affrontato la sfida delle cinque sedie per ultimo, il giudice di X Factor 2017 ha scelto di far alzare uno degli altri concorrenti scelti in precedenza, Sidy Lamine Casse. Trovi qui la performance di Lorenzo ai Bootcamp del talent.