Pezzi Unici è andato in onda con la seconda puntata nella prima serata di Rai 1 di domenica, 24 novembre 2019. Il doppio appuntamento prevede l’episodio 3, “Sospetti” e l’episodio 4, “Legno contro resina“. La fiction italiana ci svelerà il ruolo di Erica nella morte di Lorenzo, in seguito al suo arresto. La situazione diventerà sempre più tesa a causa del carattere della ragazza, ma non sarà l’unica a finire nei guai. Scopri che cosa è successo nella seconda puntata di Pezzi Unici leggendo il riassunto completo e come rivedere la replica streaming e in tv.

Nel precedente episodio

Nella prima puntata di Pezzi Unici conosciamo a grandi linee la trama del giallo. Vanni si sente in colpa per la morte del figlio Lorenzo: anche se le autorità credono che si sia tolto la vita, nè lui nè la moglie riescono a credere a questa ipotesi. Fra l’artigiano e Chiara le cose sono diventate insostenibili, visto che Vanni si è lasciato divorare dal dolore. Non ha più aperto la sua bottega in seguito alla tragedia, ma cambierà idea quando Anna gli parlerà di un progetto di Lorenzo. Il ragazzo, diventato educatore in una casa famiglia, aveva appena avviato un laboratorio d’artigianato per aiutare cinque giovanissimi disagiati. L’incontro fra Vanni e Lapo, Jess, Vale, Elia e Erica non è certo dei migliori, soprattutto perchè Marcello e altri commercianti della zona dimostrano di non gradire la loro presenza nel quartiere. Mentre i ragazzi nascondono ciò che sanno della morte di Lorenzo, il protagonista inizia ad intuire che il laboratorio potrebbe permettergli di risalire alla verità.

Pezzi Unici, riassunto seconda puntata

EPISODIO 3 – Erica (Anna Manuelli) deve sottoporsi alle domande delle autorità, mentre Vanni si chiede il motivo del suo arresto. Appena rilasciata, la ragazza racconta una menzogna all’artigiano, parlando di uno stalker. Vanni (Sergio Castellitto) però intuisce tutto e la tratta così male che lei finisce per piangere. Erica confessa solo a Jess (Lucrezia Massari) che in realtà Andrea l’ha denunciata perchè gli ha danneggiato l’auto. Vanni invece nota alcuni disegni della ragazza e nota che sono di Lorenzo (Lorenzo De Moor): riferisce tutto a Chiara (Fabrizia Sacchi), che però lo manda via furiosa. Nel passato, Erica inizia a nutrire un forte interesse per Lorenzo, soprattutto dopo che l’educatore ha dimostrato di apprezzare la sua vena artistica. Gli rivela di essere di famiglia ricca, ma non il motivo per cui si trova lì. Lorenzo l’allontana quando la ragazza prova a baciarlo.

Chi è Erica?

Nel presente, Anna (Irene Ferri) si rifiuta di aiutare ancora una volta Erica, soprattutto dopo i danni fatti ad Andrea e alla sua nuova fidanzata. Approfittando del pranzo, Elia (Moisè Curia) si avvicina ancora a Beatrice, ma i due vengono interrotti sul più bello da Marcello (Giorgio Panariello). Vanni invece riferisce a Carlo (Marco Cocci) di credere che Lorenzo potrebbe aver avuto una storia con Erica. Rifiuta poi un lavoro per Roberto, un designer, ma Erica ruba il suo numero e lo contatta spacciandosi per sua assistente. Nel passato, Erica convince Lorenzo ad accompagnarla nella villa di famiglia per il compleanno della sorella. I genitori però non la prendono bene. Nel presente, la ragazza finge un malore per non andare al laboratorio ed incontrare Roberto di nascosto. Poi si presenta in bottega e mente ad Anna, ma Vanni non se la beve. L’artigiano fa quindi le sue indagini su Erica e scopre che è finita in casa famiglia dopo aver dato alle fiamme il negozio della sorella.

EPISODIO 4 – Jess riceve un permesso e lo sfrutta uscendo con Carlo, mentre Vanni informa la moglie delle sue ultime scoperte. Erica invece fugge di nascosto dalla casa per incontrare Roberto e mostrargli tutti i suoi disegni. A cena, Vanni chiede a Chiara di ritornare a casa ed ammette di aver fatto molti sbagli. La moglie però trova il coraggio di chiedergli la separazione. Intanto, Roberto seduce Erica e i due vivono un momento di passione. Jess invece balla con Carlo e per poco non si baciano. Una volta sola, la ragazza ruba i soldi dal suo portafogli. Poi viene avvisata dagli altri ragazzi che Erica è scomparsa: tutti temono che possa tradirli e parlare con la Polizia. Dopo aver fotografato i suoi disegni, Roberto si rifiuta di avvisare Anna e coprire la ragazza per la sua fuga. Anzi, le chiede di non dire a nessuno quanto accaduto fra loro.

Nel passato, Erica accusa i genitori di averla sempre esclusa dalla loro vita. Lorenzo decide di portarla via prima che la sorella Laura parli dell’incendio. Poi la ragazza lo bacia, ma l’educatore la allontana. Nel presente, Anna prende le difese di Erica ed è sicura che non abbia aggredito Andrea. Ha la certezza di riuscire a fargli ritirare la denuncia, ma Francesca le riferisce che la ragazza non ha passato la notte in camera. Al suo arrivo in bottega, Vanni chiede in modo diretto a Erica se avesse una storia con Lorenzo. La ragazza però nega e poi viene prelevata da Anna, che comunica la sua intenzione di toglierla dal corso. La seconda puntata di Pezzi Unici continua con un discorso sincero fra Erica e Anna. La prima riferisce infatti all’assistente di aver conosciuto un uomo disposto ad aiutarla e le chiede di darle tempo per dimostrarglielo. Nel passato, Lorenzo si arrabbia con Erica per via delle sue continue chiamate. Cambia atteggiamento solo quando lei gli rivela di sapere che esce ogni notte.

Come finisce la seconda puntata di Pezzi Unici

Nel presente, Erica scopre che Roberto ha rubato i suoi disegni e poi viene fermata da Jess. L’amica vuole sapere che cosa sta succedendo e poi ha la conferma che c’è di mezzo un uomo. Anna prende poi le sue difese con Vanni: è sicura che la ragazza non abbia mentito. Riflettendo però sulla sparizione di un attrezzo, intuisce che Erica potrebbe aver deciso di usarlo come arma. Jess le riferisce quindi della sua relazione con Roberto e scoprono il movente: i disegni. L’artigiano decide di accompagnare Anna per risolvere la questione, mentre Lapo (Leonardo Pazzagli) convince il resto del gruppo a lavorare alla statua di Vanni in sua assenza.

Nel frattempo, Roberto manipola Erica facendo apparire il furto come qualcosa di normale. Vanni però interviene e ferma la ragazza prima che danneggi un dipinto. Poi con le cattive obbliga il designer a togliere i suoi disegni dal sito. Al suo ritorno in bottega, l’artigiano scopre che Lapo si è lasciato sfuggire la mano e ha rovinato un’ala della statua. Per la prima volta Vanni non si arrabbia e ripara il danno. Prima che vada via, ha di nuovo l’occasione di parlare con Erica: secondo lei Lorenzo era tormentato e per questo potrebbe essersi tolto la vita. In seguito, Lapo entra in agitazione quando la madre, uscita dalla comunità, lo contatta al telefono. Nel passato, Lorenzo fugge da Erica e si ferma lungo la strada. Vale (Carolina Sala) è all’interno di un’auto con una ferita al labbro e sconvolta.

Come rivedere la replica streaming e in tv

Se hai perso la diretta di stasera, puoi guardare la replica in streaming grazie al portale di Raiplay. Seguendo il link che ti abbiamo appena suggerito, potrai accedere con facilità al contenuto. La visione integrale è disponibile solo previa registrazione o inserimento dei propri dati. Il video della seconda puntata di Pezzi Unici è presente nella sezione apposita, dove troverai anche le clip degli appuntamenti precedenti. La replica in tv invece verrà trasmessa su Rai Premium questo sabato, a partire dalle 19:20 circa.