Salem 3 ritornerà il prossimo 16 gennaio 2017 con il suo secondo episodio, intitolato Il cuore è un diavolo. Il ritorno alla vita di Mary Sibley non sarà tutto rosa e fiori, come possiamo solo supporre. La sua condanna non solo sarà rimanere lontana da John Alden e quindi condurre la sua battaglia da sola, ma anche scendere a compromessi per entrare nelle grazie del Diavolo. Il piccolo John inoltre si è dotato di un bodyguard di tutto rispetto: La Sentinella. Per la strega sarà arduo riuscire a convincerlo della propria fedeltà ed infatti verrà sottoposta a delle torture perché riveli la verità. La Sentinella farà inoltre una rivelazione riguardo alla propria natura.

Salem 3

La Sentinella infatti riferirà a Mary di essere stato creato in realtà da Dio. Si tratta quindi di un essere molto antico che, come rivelerà egli stesso, “non è mai nato“. Dopo aver subito una forma forse antica di macchina della verità, Mary verrà lasciata libera di circolare per la villa.

Compirà purtroppo un errore subito dopo, quando cercherà di pugnalare John, approfittando del bagnetto. La Sentinella infatti rivelerà di aver preso le sembianze del Diavolo per l’ultima fase del test di fedeltà. Ora che la strega è stata smascherata, che cosa le succederà?

Nel frattempo, scopriremo anche quale sarà la scelta di Cotton. Il reverendo è combattuto fra le forze del bene e del male, ancora succube dell’amore di Anne Hale. Per questo, lo ascolteremo mentre fa un lungo sermone alla cittadinanza, in cui assicurerà che John li guiderà verso la costruzione di una Nuova Gerusalemme.

Per la gioia di tutti i fan, Hathorne subirà invece la vendetta trasversale di Mercy: il suo corpo si ricoprirà di piaghe purulente di origine sconosciuta. Ancora una volta, la strega piega al proprio volere chiunque, desiderosa di creare un proprio esercito del male.

Salem 3×02 promo: 

articolo in aggiornamento, attendere qualche minuto