The Blacklist 4 è pronto per regalarci un nuovo episodio, che andrà in onda nella prima serata di Fox Crime di questo venerdì 25 novembre. Gaia sarà il caso no. 81 e ci spingerà a porci ulteriori domande, anziché fornirci delle risposte. Partiamo innanzitutto da Mr. Kaplan: dopo essere stata quasi uccisa da Red, si ritroverà nelle mani di un nuovo aguzzino. Qualcosa mi dice che potrebbe essere qualcuno del suo passato, ma è forte anche la possibilità che si tratti di uno sconosciuto che ha assistito al “delitto” del Blacklister.

The Blacklist

Finora The Blacklist 4 ci ha rivelato che Kirk, il presunto padre di Masha, è affetto da una malattia genetica. Ecco qual è il motivo che l’ha spinto a volere Liz al suo fianco e la risposta alla domanda che l’ex agente gli ha fatto durante il loro viaggio in barca. Il problema è che potrebbe anche non aver bisogno di Liz, dato che può contare su Agnes. Considerando l’odio che Red nutre nei suoi confronti, c’è da chiedersi se il russo sarebbe disposto a sacrificare una piccola vita pur di salvare la propria.

Questo quarto episodio di The Blacklist 4 non ci svelerà tuttavia quale sia il pensiero di Liz. Crede all’uomo che afferma di essere suo padre oppure in Red? La fiducia verso quest’ultimo si sta ripristinando con forte lentezza, ma è spettacolare vedere come il Blacklister eviti accuratamente di rispondere ad ogni domanda riguardo al suo passato. Dona quale frase mozzicata, di tanto in tanto, ma nulla che possa farci comprendere appieno la verità.

Il compito di risolvere il grande mistero verrà come sempre affidato a Liz, sempre più simile a Red sotto molti aspetti. Novità in arrivo anche per Samar. La splendida orientale sta per mettere fine alla propria carriera all’interno della task force. La finta morte dell’amica e la scoperta di essere stata ingannata hanno dato definitivamente un colpo di grazia a Samar. Tanto che sceglierà di chiedere il trasferimento altrove. Come reagirà Aram?

The Blacklist

Soprattutto considerando ciò che ha fatto in passato per permetterle di rimanere nella squadra. Per ora nulla di fatto per Tom che, a quanto pare, ci lascerà da soli per qualche tempo. Il marito di Liz ha infatti sete di vendetta e non si fermerà fino a che non avrà trovato Agnes. Intraprenderà quindi una missione in solitaria, che lo potrebbe portare a stretto contatto con il proprio passato.