Una Vita: ecco cosa succederà nella settimana dal 14 al 17 dicembre.

Trini, ruba una lettera da Lourdes e quando si reca alla cena a casa dei Palacios, la consegna a Ramòn: l’uomo scopre che i soldi li ha presi davvero sua moglie ma per aiutare suo figlio Antonio, pieno di debiti. Cayetana, scoperto che è indagata per omicidio, capisce che German ha lasciato indizi per incolparla. Intanto Padilla, ripensando alle parole di German, decide di parlare con Gubern.

Gubern, stanco delle pressioni di Padilla, lo uccide riferendo poi subito a Cayetana che la polizia sta indagando su di lei. Mauro, preoccupato per il suo superiore, inizia a cercarlo proprio da una traccia scritta da quest’ultimo: Gubern. Mentre raccoglie informazioni sull’uomo, trova il cadavere del suo capo. Rosina intanto tenta un ultimo modo per riaccendere la passione di Maximiliano: un trattamento di bellezza! Peccato per lei che le usciranno delle bolle in faccia, facendo preoccupare il marito per i suoi strani comportamenti.

Cayetana, per non destare sospetti, finge di essere addolorata durante la messa commemorativa per German e Manuela. Maria Luisa intanto confessa a Leonor di aver baciato Victor. Trini, mortificata per quello che ha fatto a Lourdes, le chiede scusa: la donna si mostra comprensiva. Ramòn, scoperto il motivo che ha spinto la donna a rubargli i soldi, decide di recuperare il matrimonio con la moglie.

Mauro comunica la morte di Padilla a Sonsoles: quest’ultima giura vendetta per la morte del marito. Intanto Felipe rassicura Pablo e Leandro che sarà fatta giustizia per la morte di German e Manuela. Maximiliano, geloso, decide di accompagnare Rosina al suo appuntamento con Navas: quest’ultimo chide di leggere in anteprima qualche capitolo del nuovo romanzo di Leonor. Lourdes convince Ramòn di dare a Maria Luisa la gestione della ristrutturazione dell’edificio.

Susana scopre del nuovo incarico di Maria Luisa e sconvolta lo racconta a Leandro e Trini e quest’ultima difende la decisione di Lourdes. Mauro si reca a casa di Cayetana con le guardie per perquisire la sua casa: lì trova il flacone di veleno, nascosto in realtà da German: l’ispettore non può far altro che arrestare la donna davanti a tutto il quartiere riunito per commemorare German.

Mentre Cayetana è sotto interrogatorio, Pablo si reca in commissario per capire ciò che sta accadendo. Mauro gli promette che farà pagare tutto il male che ha fatto la donna a patto che gli dica tutto ciò che sa.