Una Vita: ecco cosa succederà nella settimana dal 2 al 7 gennaio. La soap spagnola non andrà in onda venerdì 6 gennaio.

anticipazioni_una_vita_una_vita_anticipazioni_puntate_spagnole_ursula_scopre_la_verita39_su_cayetana

Mauro, confrontando la foto del dottore con una della famiglia Sotelo Ruz, scopre che la bambina sconosciuta è la figlia di una domestica. L’investigatore chiede a Cayetana della sua infanzia, soprattutto dell’incendio dove perse il fratello e i genitori ma la donna dice di non ricordare nulla. Intanto il Ministero dell’Interno procede all’esumazione dei corpi di German e Manuela all’insaputa dei parenti: le tombe sono vuote e Mauro chiede spiegazioni a Pablo e Guadalupe. Fabiana confida a Trini che Ramòn è triste mentre sua moglie ingaggia una ragazza di nome Daria per sedurre Victor. Susana vuole approfittare del fatto che al momento Celia si sta occupando degli affari di Cayetana per poter ricomprare la sartoria. Maximiliano si comporta in modo strano: l’uomo avrà ricominciato a giocare d’azzardo?

In mancanza dei corpi di German e Manuela, Cayetana viene scarcerata. Rosina intanto, abbandonata l’idea della chirurgia estetica, si propone come la nuova rappresentante del quartiere mentre suo marito continua i misteriosi ritrovi serali. Victor rifiuta le avances di Daria ma Maria Luisa si sente comunque tradita. Mauro vuole approfondire il passato di Cayetana e per questo si reca al convento di San Lorenzo. Fabiana accusa nuovamente Guadalupe di aver mentito sulla morte di Manuela e German. Le donne di Acacias, scoperto che Cayatana è libera, temono la sua ira in quanto nessuna, a parte Celia, le ha fatto visita in carcere: al suo arrivo le guarderà in malo modo. Finirà qui?

Mauro si reca al convento gestito dalle suore: le religiose si mostrano disponibili ma quando l’uomo chiede di Teresa, lo liquidano invitandolo a tornare il giorno dopo. Mentre guarda i bambini giocare, l’ispettore viene colpito alle spalle. Rosina ci ripensa, e intende ricorrere alla chirurgia estetica mentre Pablo rimprovera il suocero di giocare di nuovo ai cavalli. Cayetana chiede aiuto ad Ursula e Fabiana per recuperare il rispetto del quartiere e di vendicarsi di chi l’ha abbandonata. Leonor, prendendo spunto da una frase di Paciencia, intitola il suo nuovo romanzoServire e Tacere”.

Suor Brigida dice a Mauro di esser colpito da un ladro mentre Teresa è ben nascosta: l’ispettore però non le  crede e si fa dare dei documenti del convento che farà vedere poi a Felipe. Victor vorrebbe parlare con Maria Luisa ma Lourdes glielo impedisce: così il ragazzo indaga su Daria e scopre che è un’imbrogliona e sospetta che a pagarla sia stata proprio Lourdes. Cayetana per riguadagnare la stima del quartiere, guida un’iniziativa a favore dei soldati congedati. Leonor è in cerca di un editore che pubblichi il suo romanzo e per poco non scopre da Pablo che suo padre è ritornato a giocare. Casilda intanto conosce un soldato di nome Martin mentre Rosina è sul punto di rinunciare all’intervento ma il dottor Malia le promette di pagare a rate.

Cayetana organizza una mensa sociale per i soldati alla pasticceria di Juliana; Rosina intanto mendica per potersi pagare il chirurgo mentre Maximiliano raccoglie i soldi persi dalla moglie per poter scommettere. Mauro ritorna al convento e informa Suor Brigida che ci sono delle irregolarità: la religiosa così decide di far parlare l’ispettore con Teresa.